NOVA1045 3 CRO 1 NOV Roma: Argentin (Aida Onlus), piu’ rispetto per chi ha difficolta’ nel muoversi Roma, 11 mag – (Nova) – Serve “un po’ piu’ di rispetto per chi ha difficolta’ a muoversi”. Lo afferma, in una nota, Ileana Argentin, presidente dell’Associazione Aida Onlus. “Il Coronavirus, ha creato una sorta di corri corri generale quando si entra nei supermercati, tanto che in mezzo a questa frenesia chi e’ in carrozzina non riesce a mantenere minimamente una distanza di un metro – aggiunge Argentin -. Cosi’ come non e’ piu’ rispettato il diritto agli anziani ai disabili e alle donne in cinta di passare avanti, tutti corrono come se stesse per scoppiare una bomba e in questa confusione sono proprio i ‘piu’ deboli’ a farne le spese. Infatti tra mascherine, carrozzine e guanti sfido chiunque a limitare i propri handicap, questi si centuplicano, ma la gente fa finta di nulla, non guarda in viso nessuno e continua a giocare a chi ‘arriva primo’. Per questo vi chiedo – conclude – piu’ rispetto e’ solidarieta’ se le cose sono cambiate, dimostratelo con i piccoli gesti quotidiani”. (Com) NNNN