DISABILITÀ. ARGENTIN: TAGLIANO FONDI, RAGGI E M5S FUORI DI TESTA (DIRE) Roma, 4 feb. – “La Sindaca Raggi e tutto il gruppo del M5s stanno completamente fuori di testa. Non si puo’ bloccare l’assistenza fornita con il Bonus ai disabili gravi e gravissimi, infatti, finita la fase di sperimentazione il 31 gennaio e’ stato mandato ai direttori dei municipi quattro righe dalla direzione centrale del Comune, in cui si chiedeva di non riconoscere piu’ le domande di assistenza per i gravissimi che prevedeva il bonus di circa 800 euro mensili. Tutto cio’ non si commenta, ancora una volta e chiara l’incapacita’ dell’amministrazione cittadina nel governare il drammatico problema dei disabili gravi”. Lo dichiara in una nota Ileana Argentin, Presidente Associazione A.I.D.A. Onlus. “La non Autosufficienza non e’ un optional- aggiunge Argentin- bensi’ l’impossibilita’ di vivere senza assistenza e questa cari miei politici da strapazzo del M5s, costa denaro e non parole. Non fate tagli che non permettono la quotidianita’ di tante famiglie e persone che subiscono un deficit grave. Avete fatto una cosa gravissima, i tagli in questo ambito non si possono fare, attenzione e ricordati cara Raggi che tu in qualita’ di Sindaco, sei responsabile della salute di tutti i cittadini romani, compresi i disabili gravi”.